Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Valle Caudina, strada a scorrimento veloce: vergogna senza fine

Pubblicato il 3 Settembre 2015 - 13:24

Valle Caudina, strada a scorrimento veloce: vergogna senza fine

Valle Caudina. Siepi pericolose e ai bordi della carreggiata, come sempre, cumuli di rifiuti. Non cambia mai nulla per il tratto della strada a scorrimento veloce che da Paolisi arriva sino a San Martino Valle Caudina. E’ un’arteria molto trafficata, visto che permette di bypassare un lungo tratto della strada statale Appia. Ma ciò nonostante, la manutenzione ed il controllo lasciano proprio a desiderare. In questo modo, si creano grandi pericoli e spesso si verificano gravi incidenti stradali. L’ultimo, in ordine di tempo,è costato la vita ad un giovane di Benevento, nella notte tra Pasqua e Pasquetta. La manutenzione spetta all’Asi di Avellino che non ha mai programmato un razionale intervento che possa dare certezze per tutto l’anno. Si attendono sempre segnalazioni da parte dei comuni, per quella che dovrebbe essere una normale procedura. O, peggio si aspetta che la strada torni a bagnarsi di sangue. Le foto di questo articolo sono più che eloquenti.

Continua la lettura