Dal 15 ottobre i dipendenti pubblici tornano a lavorare in presenza

Dal 15 ottobre i dipendenti pubblici tornano a lavorare in presenza

24 Settembre 2021

di Redazione

Dal 15 ottobre i dipendenti pubblici tornano a lavorare in presenza. La modalità ordinaria di lavoro nelle Pubbliche amministrazioni dal 15 ottobre torna a essere quella in presenza. Lo prevede il Dpcm firmato dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Ritorno in sicurezza

Le pubbliche aministrazioni assicureranno che il ritorno in presenza avvenga in condizioni di sicurezza, nel rispetto delle misure anti Covid-19.

“Dal 15 ottobre ci sarà il ritorno in presenza di tutta la pubblica amministrazione” ha detto il ministro della Pa, Renato Brunetta, a margine della cerimonia di consegna dei Premi Leonardo. “Questo – ha aggiunto – per accompagnare la crescita e la vita dei cittadini che hanno diritto, dopo 18 mesi difficilissimi, incerti e tragici, di ricominciare a vivere”.

Il contratto che disciplinerà lo smart working per i dipendenti pubblici “penso che possa essere maturo nell’arco di un mese” ha aggiunto il ministro.

“Il nuovo smart working avrà necessariamente una base dal punto di vista informatico, avrà dei device e delle strutture, una organizzazione dedicata per obiettivi e avrà la condizione della soddisfazione dei cittadini e delle imprese perché deve servire per migliorare l’efficienza e la produttività”.

Per Brunetta l’esperienza “straordinaria” fatta negli ultimi 18 mesi di emergenza “deve essere valorizzata e strutturata” e le risorse, ha sottolineato, “sono tutte contenute nel Pnrr”.

Scarsa incidenza dei contagi

La decisione di tornare a lavorare in presenza poggia anche sui nuovi dati dell’incidenza dei contagi in netta discesa e sotto la soglia di rischio dei 50 casi per centomila abitanti. Il nuovo dato registra 45 casi per centomila (la scorsa settimana era a 54, quella precedente a 64).

Un altro segnale che con i vaccini si è fatto davvero un  buon lavoro. Dal 15 ottobre si torna tutti in ufficio, anche se dalla tarda primavera in poi, questo ritorno si era già registrato a scaglioni. Lo dimostra il traffico in sostenuto aumento in tuti i grandi centri.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST lavoro Oggi presenza ufficio