Word of Sport

Inaugurata la scultura bronzea di Lengua, patrimonio dell’Unesco

sei in  Attualità

8 anni fa - 16 Aprile 2014

San Marino – Gli automobilisti che si accingono a salire il Monte Titano possono ammirare la scultura di Antonio Lengua, inaugurata alla presenza dei segretari di Stato per il Turismo, Teodoro Lonfernini; per la Cultura, Giuseppe Maria Morganti, e del capitano di Castello di Borgo Maggiore, Sergio Nanni. La scultura bronzea è stata donata alla Repubblica di San Marino dall’artista Antonio Lengua, cervinarese di origine e sammarinese d’adozione ed intitolata all’indimenticato campione di Formula Uno Tazio Nuvolari.  L’imponente opera, collocata lungo la superstrada, al centro della rotonda di Borgo Maggiore allo svincolo di Acquaviva, colpisce per la fisicità e il dinamismo che riesce ad esprimere: è infatti lunga 3 metri, alta 1,45 e larga 1,40 metri, per otto tonnellate di bronzo. Nel corso della cerimonia, cui hanno partecipato numerosi cittadini, è stato alzato il velo che la copriva con il benaugurale e classico rito della rottura di una bottiglia di champagne. La manifestazione è, poi, continuata al Castello di Borgo Maggiore dove è stata allestita la mostra dedicata alla genesi del progetto artistico, con l’esposizione dei due prototipi, uno in gesso e l’altro in bronzo, e al quadro Città futura da cui Nuvolari ha preso forma. “Mi sento parte di questa comunità, dopo 30 anni che vivo qui” – ha dichiarato molto emozionato lo scultore- “e a questo Paese, per le opportunità che ha dato anche alla mia carriera artistica, rendo omaggio donando un’opera che resterà nella sua storia”. I segretari di Stato e il Capitano di Castello hanno sottolineato l’effetto di grande dinamicità che l’opera riesce a trasmettere e che entra a far parte integrante del Patrimonio Unesco sammarinese. L’artista cervinarese, nel ringraziare la Segreteria di Stato per il Territorio, ha lanciato l’auspicio che il suo gesto sia un incentivo affinché anche altri artisti sammarinesi, in un momento difficile per il Paese, si adoperino per valorizzarne il patrimonio, esprimendo attraverso la loro creatività il proprio affetto per San Marino.

Marpa53

Inaugurata la scultura bronzea di Lengua, patrimonio dell’Unesco