Quantcast

La rassegna stampa di oggi, giovedì 14 gennaio 2021

di redazione
1 settimana fa
14 Gennaio 2021

La rassegna stampa di oggi, giovedì 14 gennaio 2021. Ecco la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e anche regionali che oggi, 14 gennaio 2021, troverete nella vostra edicola.

Tutti i quotidiani di oggi si occupano dell’apertura della crisi di governo provocata dalle dimissioni delle due ministre di Italia Viva annunciate ieri pomeriggio dal leader del partito Renzi in una conferenza stampa.

I giornali fanno ipotesi su quale possa essere ora lo sbocco, dalla sopravvivenza del governo attuale, a un nuovo governo Conte; a un nuovo governo con un presidente del Consiglio diverso, fino alle elezioni anticipate.

I quotidiani sportivi titolano sulle vittorie di Inter, Juventus e Napoli negli ottavi di finale di Coppa Italia che consentono alle tre squadre di accedere ai quarti di finale; e sulle voci sulla cessione della proprietà dell’Inter.

Giornali locali

Anche i giornali locali aprono tutti con la crisi di Governo aperta ieri da Matteo Renzi, leader di Italia Viva, che ha ritirato dalla compagine di Governo i propri ministri: Bellanova e Bonetti, con il sottosegretario Scalfarotto.

Segnaliamo il Mattino di Napoli che in prima pagina, tra l’altro, riporta l’appello del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che invita i parlamentari a fare presto per risolvere questa indesiderata crisi di governo.

Il quotidiano Domani, in prima pagina, titola “Altro che scontro finale. La crisi aperta di Italia Viva è un negoziato infinito”. Renzi attacca Conte ma rimane disponibile a trattare su tutto. Mattarella è molto preoccupato.

Il Tirreno, giornale di Lucca, dedica tutta la prima pagina alla crisi di governo e in particolare con due editoriali dipinge Matteo Renzi una volta come lo sciamano di Scandicci e un’altra come il Narciso del due virgola.

Giornali economici

Il Sole 24Ore, giornale economico e finanziario di Confindustria, apre in prima pagina sulla crisi di governo scatenata da Matteo Renzi e dal suo partito Italia Viva. Poi, scrive anche sui tempi stretti per l’invio del Recovery.

Italia Oggi, altro giornale economico e finanziario, dedica, invece, la sua prima pagina alle cartelle esattoriali che sono pronte a partire da lunedì. Gli invii saranno scaglionati in blocchi in attesa di eventuali modifiche normative.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

Temi di questo post