Quantcast

La rassegna stampa di oggi, mercoledì 6 gennaio 2021

di redazione
3 settimane fa
6 Gennaio 2021

La rassegna stampa di oggi, mercoledì 6 gennaio 2021. Rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che troverete oggi in edicola.

Le notizie principali in apertura sui giornali di oggi sono l’andamento della campagna di vaccinazione contro il coronavirus in Italia. Campagna che è in forte ritardo, solo il 50% delle dosi è somministrato.

Altro argomento sono le tensioni nella maggioranza di governo dopo le critiche di Italia Viva alla gestione dell’emergenza da parte del presidente del Consiglio Conte. Molto probabilmente si arriverà ad un rimpasto di governo.

Poi, sulle prime pagine, le decisioni del governo e delle varie regioni sulla riapertura delle scuole in presenza. Si è creato solo un grande caos. Alcune regioni proseguono per a suon di ordinanze dei propri governatori che aprono le scuole in date diverse.

Il Manifesto, dal canto suo, apre invece sull’individuazione da parte del governo di 67 siti per lo stoccaggio dei rifiuti nucleari e le relative proteste nelle aree indicate.

Mentre i giornali sportivi si occupano della ripresa del campionato di calcio di serie A con il big match di stasera fra la capolista Milan e la Juventus, al cui interno è scoppiato un mini focolaio di coronavirus.

Il Sole 24Ore, giornale economico e finanziario di Confindustria, unico quotidiano del settore in edicola oggi apre la propria prima pagina con il Recovery Plan e su come cambia il piano 4.0.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo Domani che in prima pagina denuncia il disatro nascosto dei tamponi. Sono ancora troppo pochi. Dovevano essere 350 mila al giorno. Siamo scesi a Natale a 60 mila.

Il Mattino di Napoli, dal canto suo, apre su due argomenti principali. Sul rimpasto di governo e sul Recovery che è già cambiato. Inoltre, si occupa della sfida dal vaccino italiano che presenta la novità dell’unica somministrazione.

L’Unione Sarda, invece, dà ampio spazio alla questione delle scorie nucleari e della rivolta in atto in Sardegna contro la eventuale decisione di portarle nell’isola, dove è stato individuato un sito che potrebbe ospitarle.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

Temi di questo post