Attualità

L’Accademia Italiana della cucina sbarca a Montesarchio

L’Accademia Italiana della cucina sbarca a Montesarchio

L’Accademia Italiana della cucina sbarca a Montesarchio. L’appuntamento è fissato per domani sabato 2 luglio, in mattinata, quando gli Accademici della Delegazione di Nola e di Benevento saranno in città per far visita al Museo Caudino.

Il Museo archeologico Sannio caudino, realizzato all’interno del Castello di Montesarchio, è dedicato alla storia della Valle Caudina e alle testimonianze archeologiche dei centri più importanti: Caudium (Montesarchio), Saticula (Sant’Agata de’ Goti), Telesia (San Salvatore Telesino).

Di particolare interesse sono i numerosi vasi figurati di produzione attica e italiota – soprattutto crateri – rinvenuti in tombe risalenti al V-IV secolo a.C., tra le opere più importanti è lo splendido Cratere di Assteas dedicato ad Europa.

Ad accogliere la delegazione ci sarà il vice sindaco Annalisa Clemente, la cui presenza darà una veste di ufficialità e di importanza all’importante quanto stuzzicante incontro. Gli Accademici si sposteranno, poi, in un’antica Casa vitivinicola caudina.

Che cosa è l’Accademia

L’Accademia Italiana della Cucina è un’istituzione culturale della Repubblica italiana (senza scopi di lucro) fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, Citterio ed altri autorevoli esponenti della cultura e dell’imprenditoria italiana.

Si propone la divulgazione della civiltà della tavola italiana; in particolare la storia dei prodotti tipici regionali, del modo di coltivarli, conservarli e soprattutto cucinarli secondo le antiche ricette dei singoli territori. L’AIC è presente in tutto il mondo con Delegazioni e Legazioni.

Montesarchio è nel territorio della Delegazione di Benevento che è guidata con passione e bravura da Danila Carlucci. Grazie alla sua disponibilità e per iniziativa dell’on.le Sergio Cola, è stato possibile organizzare questo importante incontro con gli Accademici della Delegazione di Nola.

Seguirà una conviviale, a cui parteciperanno anche Accademici di Benevento. Il convivio si terrà nel rinomato Ristorante XXII Maggio, di Piazza Umberto. Qui lo Chef patron Dino Caturano proporrà con maestria e la simpatia che gli sono proprie, pietanze tipiche del luogo, dando prova della sua maestria.

Certamente, grazie alla Delegata di Benevento Carlucci, all’accoglienza delle Autorità e di cari amici montesarchiesi, gli Accademici potranno trascorrere una giornata indimenticabile e apprezzare storia e tradizioni di Montesarchio, centro più importante della Valle Caudina.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it