valle caudina

Montesarchio: l’assessore Cecere presenta a Salerno l’offerta turistica

di  Redazione  -  13 Gennaio 2020

Montesarchio. Morena Cecere ci crede. L’assessore della giunta Damiano è sempre più convinta che Montesarchio possa diventare un polo turistico di grande attrazione. Un borgo che presenta delle peculiarità uniche, tesori d’arte, ambiente pulito, vita a misura d’uomo ed eccellenza agroalimentari.

Il buon vivere di Montesarchio è tutto da scoprire. Partendo da questo presupposto, l’assessore Cecere ha partecipato alla Borsa del Turismo di Salerno anticipando quella che sarà un’idea forza dell’amministrazione, guidata dal sindaco Franco Damiano, dei pacchetti turistici giornalieri. Pacchetti da offrire ai grandi buyer, ossia, a coloro che vendono e propongono l’offerta turistica in tutto il mondo. L’iniziativa sarà presentata ufficialmente nel mese di marzo, ma Morena Cecere non poteva perdere l’occasione di Salerno e ne ha anticipato qualche traccia. Ecco cosa ci ha dichiarato: ““Una vetrina importante per esaltare il patrimonio artistico-culturale locale e la nostra comunità fiera delle sue radici e della sua storia e desiderosa di ospitare nuovi visitatori nel percorso alla scoperta del territorio valorizzato dal vincente connubio tra le bellezze del Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino e l’enogastronomia di qualità”

 

 

 

.