Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 2 novembre 2022

Rassegna stampa di oggi 2 novembre 2022

Rassegna stampa di oggi 2 novembre 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro edicolante di fiducia.

I titoli di apertura dei giornali nazionali di oggi in rassegna stampa sono dedicati a notizie diverse. La notizia principale sulle prime pagine di oggi è la discussione sul decreto legge approvato dal governo per contrastare i rave party illegali.

Non escludendo le preoccupazioni delle opposizioni per la possibilità che la norma sia applicata anche a raduni e manifestazioni di altro tipo, come per esempio le proteste studentesche.

Anche Avvenire, quotidiano dei vescovi italiani, si occupa del decreto anti rave party e titola: Occuapzioni e Covid: segna che già divide. L’opposizione: norme anti-rave applicabili senza limiti. Medici contro il reintegro dei no-vax.

Il Sole 24 Ore titola invece sul futuro della compagnia aerea ITA Airways. Il Giornale si occupa della gestione dei migranti nell’Unione Europea. La Verità continua la sua campagna contro le misure di contenimento del Covid-19.

Quotidiani economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola, tra l’altro: Ita, Lufthansa pronta a rientrare. Dopo lo stop di Giorgetti all’esclusiva con Certares. Air France “prende atto”. La compagnia tedesca: “Interessati in caso di vera privatizzazioni”.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del mercoledì su: Le Srl semplificate on line. Dal 5 novembre entra in vigore il nuovo statuto standard che prevede la costituzione in videoconferenza attraverso la piattaforma del Consiglio nazionale del notariato.

Giornali sportivi

Sui quotidiani in rassegna stampa si commentano  le sconfitte in Champions League di Inter e Napoli, che si qualificano comunque per gli ottavi di finale. Perdono tutte e due con il secco risultato di due a zero. Il Napoli si qualifica comunque in testa al girone.

Apri la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione

Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
barbiere
Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
Due ladri arrestati dalla Mobile
arrestati
Due ladri arrestati dalla Mobile