Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 20 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 20 luglio 2022

Rassegna stampa di oggi 20 luglio 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

L’attesa per le comunicazioni del presidente del Consiglio Draghi al Parlamento, dopo le sue dimissioni respinte dal presidente della Repubblica Mattarella la settimana scorsa, è la notizia di apertura su tutti i giornali in Rassegna Stampa di oggi.

I quotidiani,  fra molti dubbi e incertezze, sembrano orientati a un moderato ottimismo sulla prosecuzione del governo di Mario Draghi, anche se le incognite restano, soprattutto per quanto riguarda il Movimento 5 Stelle.

Le altre notizie più importanti sulle prime pagine in rassegna stampa sono gli incendi che hanno colpito diverse zone in Italia, l’incontro a Teheran fra il presidente russo Putin, quello iraniano Raisi e quello turco Erdoğan, e la decisione della Procura di Milano di non chiedere l’appello per il processo Eni.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo in Rassegna stampa L’Eco di Bergamo che titola: Le imprese bergamasche, Draghi deve rimanere. Appello di 15 associazioni di categoria. Oggi il premier in Senato.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola: Bce pronta ad un rialzo di 50 punti. Domani la riunione di Francoforte: per gli analisti possibile un aumento doppio dei tassi. Pronto lo scudo anti spread con acquisti mirati senza condizioni per gli Stati.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del mercoledì su: Altri 75 miliardi per l’Italia. In arrivo la maggiore dotazione finanziaria di sempre per i fondi di coesione-sviluppo. Dieci miliardi in più rispetto al precedente ciclo. E 46,6 miliardi andranno alle regioni del Sud.

Giornali sportivi

Per lo sport, le notizie principali presenti su quasi tutte le prime pagine riguardano soprattutto sempre il calcio mercato. In particolare, si scrive sull’arrivo del forte difensore Brumer alla corte della Vecchia Signora. Ieri la Roma è stata battuta dallo Sporting per 3 a 2.

Apri la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it