Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 27 giugno 2022

Rassegna stampa di oggi 27 giugno 2022

Rassegna stampa di oggi 27 giugno 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

I risultati dei ballottaggi per le elezioni amministrative è la notizia principale sulla quale titolano i giornali di oggi, che sottolineano il buon risultato del centrosinistra con l’elezione a sindaco di Verona di Damiano Tommasi e le vittorie in molte delle città maggiori in cui si votava ieri.

Le altre notizie sulle prime pagine sono la riunione dei leader del G7 in Germania, con le discussioni sulle sanzioni alla Russia e sul tetto al prezzo del gas, la guerra in Ucraina, con i bombardamenti russi che ieri hanno colpito nuovamente Kiev.

Inoltre, i commenti alla sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti sull’aborto, mentre Libero apre sugli arrivi di migranti in Europa; Domani si occupa della scissione nel Movimento 5 Stelle con il nuovo gruppo parlamentare creato da Luigi Di Maio.

Il Fatto Quotidiano, dal canto suo, critica la ministra della Giustizia Cartabia ipotizzando scarcerazioni di massa di detenuti. Ideona Cartabia: mettere fuori un condannato su tre. Pene alternative fino a quattro anni.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo in Rassegna stampa Il Giornale di Sicilia che in prima pagina titola: Caldo, scatta allerta rossa. La protezione civile ha diffuso un avviso per rischio incendi e ondate di calore in tutta l’isola.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola: Pagamenti, Pos obbligatorio. Partono le sanzioni dopo dieci anni. Giovedì 30 giugno al via le penalità per chi rifiuta le operazioni con carta; ma restano esclusi bonifici e app.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del lunedì, su: Le fake news non pagano. Stop agli introiti pubblicitari per chi diffonde bufale in rete. Rafforzato il codice di condotta sulla disinformazione: tra i 34 firmatari (quasi) tutti i big tech.

Giornali sportivi

I giornali sportivi aprono sempre sul calcio mercato. Le società dei club più forti cercano di portare a casa i big del calcio. Così La Gazzetta dello Sport titola: Arriva Di Maria: Juve eccomi. Arriva il sì dell’asso argentino.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it