Attualità

Roccabascerana: un defibrillatore per ogni frazione

Roccabascerana: un defibrillatore per ogni frazione

Roccabascerana: un defibrillatore per ogni frazione. Un defibrillatore cardiaco per ogni frazione. Si tratta di una ottima iniziativa dell’amministrazione comunale di Roccabascerana, guidata dal sindaco Roberto Del Grosso.

Diviso in sei frazioni

Da sempre, il piccolo centro caudino è diviso in sei frazioni. Si tratta di Tufara, Tuoro, Cassano, Squillani, Roccabascerana e Zolli. Tutte e sei frazioni tengono molto alla loro identità.

Così, la giunta Del Grosso, sia per motivo geografici che di campanile, ha deciso di dotare ogni frazione di un defibrillatore cardiaco. Uno strumento che può essere fondamentale per salvare vite umane nell’ambito del primo soccorso.

Da tenere presente che questi strumenti sono già presenti in tutte le scuole di Roccabascerana. Ora con l’installazione di questi nuovi sei, può essere considerato il comune più coperto di Italia per quanto riguarda i defibrillatori.

I defibrillatori si troveranno nei pressi delle chiese e dei circoli, uno verrà posizionato anche al comune. In questo modo, si cercherà di coprire i luoghi maggiormente frequentati da persone.

I defibrillatori verranno inaugurati domenica 20 marzo, mentre il giorno successivo, lunedì 21 marzo verrà organizzato un corso proprio per spiegare il loro utilizzo ed anche per illustrare le tecniche di primo soccorso.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it