Word of Sport

Valle Caudina: focolaio covid al Rotary Club

Una pessima notizia che fa calare un'ombra sinistra sulla Valle Caudina
di  Redazione
2 settimane fa - 9 Settembre 2021

Valle Caudina: focolaio covid al Rotary Club. Un focolaio che non può non spaventare. Una vicenda che fa tornare a calare l’ombra sinistra del covid- 19 a Cervinara ed in gran parte della Valle Caudina. Questa situazione, infatti, può scatenare un effetto domino e coinvolgere gran parte dei paesi della Valle Caudina.

Al momento, risultano ben quattro persone positive tra coloro che hanno preso parte alla cena di beneficenza del Rotary Club Valle Caudina.

Cena in un locale di Rotondi

La cena ha avuto luogo sabato scorso in un locale di Rotondi. Il ricavato è andato alla Polioplus, un programma che lotta per debellare la poliomielite in tutto il mondo. Uno scopo nobile, come sempre quelli messi in campo dal Rotary.

Vi hanno preso parte tantissime persone soprattutto di Cervinara, della stessa Rotondi, di San Martino Valle Caudina, Airola e Montesarchio. Senza contare gli ospiti, qualcuno arrivava anche da Napoli.

Le notizie dei primi contagi si sono diffuse già nei giorni successivi. La cena ha avuto luogo al chiuso e questo potrebbe aver favorito la diffusione del covid- 19, anche se sono state osservate tutte le norme in vigore. Molti degli ospiti della serata hanno così deciso di sottoporsi a tampone.

Ed oggi arrivano i primi risultati che destano qualche preoccupazione. A questo punto, tutte le persone che hanno preso parte alla serata dovrebbero fare il tampone. In attesa dei risultati dovrebbero restare in casa in quarantena.

Essere responsabili

Bisogna essere responsabili. Cosa che a Cervinara sta venendo meno in questi ultimi mesi. Questo grazie anche alla compiacenza di chi dovrebbe effettuare i controlli e non li dispone. Oltre alle quattro persone che risultano positive al covid, molti altri risultano negativi. Ci auguriamo che il contagio possa essere circoscritto.

Valle Caudina: focolaio covid al Rotary Club
TEMI DI QUESTO POST club focoalio Oggi rotary valle caudina