Quantcast

5000 mila euro a fondo perduto ai ristoranti che comprano prodotti italiani

1 mese fa
14 Agosto 2020
di redazione

5000 mila euro a fondo perduto ai ristoranti che comprano prodotti italiani. Ben 600 milioni a fondo perduto per gli esercizi di ristorazione che acquistano prodotti alimentari rigorosamente prodotti in Italia. “Ad ogni struttura andranno circa 5.000 euro a fondo perduto con l’unica condizione che devono essere acquistati prodotti made in Italy”.

Lo  ha annunciato ad Agorà estate la ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova.”Questa  misura serve,  ha spiegato la ministra renziana,  a sostenere i ristoranti che hanno aperto e stanno sopportando costi enormi.

Anche per effetto del distanziamento e serve ad invogliare ad aprire quelli tuttora chiusi. Senza contare il  contrastato allo spreco alimentare. Il 35-40% della filiera dell’eccellenza dell’agroalimentare italiano viene consumato nella catena della ristorazione.

Se questa catena è in gran parte chiusa, noi rischiamo di avere uno spreco di vino, di carne, di pesce e di prodotti lattiero-caseari, tutti di eccellenza. Questa misura  deve coniugare due interessi. Sostenere con la liquidità i ristoratori e invogliarli a comprare prodotto made in Italy”.