Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 27 settembre 2022

Rassegna stampa di oggi 27 settembre 2022

Rassegna stampa di oggi 27 settembre 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro edicolante di fiducia.

I titoli di apertura dei giornali nazionali di oggi in rassegna stampa sono dedicati a notizie diverse. A due giorni dalle elezioni, le foto in prima pagina dei quotidiani nazionali e di molti locali sono ancora dedicate a Giorgia Meloni.

La leader di Fratelli d’Italia che è uscita vincitrice dal voto e che con ogni probabilità sarà la prossima presidente del Consiglio. I titoli però riguardano soprattutto gli sconfitti di questa tornata elettorale.

Da una parte c’è Enrico Letta, che ha ieri annunciato che non si ricandiderà alla segreteria del Partito Democratico. Dall’altra Matteo Salvini, che Repubblica definisce un “caso” all’interno della coalizione di destra.

Il risultato deludente della Lega spingerebbe Meloni a non garantirgli una posizione di prima importanza come il ministero dell’Interno, a cui Salvini punta esplicitamente.

Quotidiani economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola, tra l’altro: Per la manovra servono 40 miliardi. Frenata del Pil, inflazione e tassi in crescita riducono gli spazi per oltre 20 miliardi. Spese obbligate su caro energia, carburanti, cuneo fiscale, pensioni e statali.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del martedì su: Pnrr, più spazio ai privati. Secondo l’Anac, i fondi del Recovery Plan non vanno ricompresi nel limite del 49% di contributo pubblico previsto per operazioni di Partenariato pubblico-privato (Ppp).

Giornali sportivi

Sui quotidiani sportivi in rassegna stampa si scrive soprattutto della vittoria dell’Italia in Nations League contro l’Ungheria, che assicura alla Nazionale maschile di calcio la vittoria del girone e la qualificazione alla fase finale del torneo. Inoltre, in prima pagina, è sottolineato il rammarico di essere fuori dai campionati mondiali.

Apri la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione