Rassegna stampa

Rassegna stampa di oggi 31 ottobre 2022

Rassegna stampa di oggi 31 ottobre 2022

Rassegna stampa di oggi 31 ottobre 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro edicolante di fiducia.

I titoli di apertura dei giornali nazionali di oggi in rassegna stampa sono dedicati a notizie diverse. Alcuni si occupano dello sgombero annunciato dal ministro dell’Interno Piatendosi di un rave party a Modena. Sgombero che è previsto per oggi, anche se le forze di polizia stanno tentando ancora una soluzione pacifica.

La Stampa intervista il segretario del Partito Democratico Letta dopo le dichiarazioni del presidente del Senato La Russa sul 25 aprile. la Repubblica titola sul calo delle immatricolazioni all’università per motivi economici.

Il Messaggero, il Gazzettino e il Tempo anticipano, dal canto loro, i cambiamenti allo studio da parte del governo al reddito di cittadinanza. Domani e la Verità aprono sul cambio di impostazione del nuovo governo sulle misure per contrastare la diffusione del Covid-19.

Quotidiani economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola, tra l’altro: Fisco e contribuenti. Riparte il cantiere della flat tax: obiettivo 240mila partite iva. L’aumento a 100mila euro dei ricavi massimi potrà far salire fino all’11% i beneficiari totali.

Italia Oggi, altro giornale economico, politico e giuridico, apre, nella sua edizione del lunedì su: Bollette, risparmiare si può. Una selezione attenta dei fornitori può consentire un risparmio fino al 20% del costo del Gas e Luce. Ma ci sono 5milioni di italiani in difficoltà nei pagamenti.

Giornali sportivi

Sui quotidiani in rassegna stampa si commentano i risultati della Serie A, con le sconfitte di Milan e Lazio. Il Milan è sconfitto dal Torino e la squadra romana sconfitta dalla Salernitana. Questi risultati favoriscono il Napoli che così allunga in testa alla classifica di campionato. E’ a +5 dalla seconda e a +6 dal Milan.

Apri la galleria e buona lettura!

Condividi

Redazione