Quantcast

Il rinvio delle elezioni non ferma la corsa di Ilario candidato a sindaco di Rotondi

Il rinvio delle elezioni non ferma la corsa di Ilario candidato a sindaco di Rotondi. Elezioni amministrative rinviate, a causa dell’emergenza covid- 19 , ma Peppino Ilario resta candidato a sindaco a Rotondi.
di redazione
1 mese fa
5 Marzo 2021
Il rinvio delle elezioni non ferma la corsa di Ilario candidato a sindaco di Rotondi

Il rinvio delle elezioni non ferma la corsa di Ilario candidato a sindaco di Rotondi. Elezioni amministrative rinviate, a causa dell’emergenza covid- 19 , ma Peppino Ilario resta candidato a sindaco a Rotondi. Lo rende noto lui stesso con questo comunicato stampa.

Il comunicato stampa

Cari concittadini, scrive il già direttore del conservatorio Nicola Sala di Benevento, come certo saprete le prossime elezioni amministrative sono state rimandate da maggio ai mesi di settembre/ottobre, un provvedimento che si è reso doveroso nell’ottica di contrasto al COVID.

È sempre buona cosa accettare con serenità gli inevitabili contrattempi della vita: vuol dire che i miei sostenitori, la squadra dei candidati, ed io sfrutteremo il tempo in più che abbiamo per prepararci ancora meglio ad affrontare le sfide che la ricostruzione prossima, susseguente alla pandemia,  per Rotondi e per l’Italia.

Continuerò il lavoro assieme alla squadra che si va delineando e a tutti coloro che stanno abbracciando il progetto Peppino Ilario candidato sindaco, pianificando di incontrare voi tutti.

Raccoglieremo così i vostri suggerimenti e le vostre proposte da integrare col programma — di cui già conoscete le linee principali — per far sbocciare la nuova amministrazione. Sin qui il comunicato di Peppino Ilario.

La comunicazione si rende doverosa per due ordini di motivi. Innanzitutto per far capire a tutti che la scelta da lui abbracciata all’inizio di questo 2021 non scema, anzi, si rafforza. Un comunicato diretto ai cittadini, senza dubbio, ma anche ai cosiddetti addetti ai lavori.

La platea dei candidati

Probabilmente, il maestro Ilario ha capito che si allarga la platea dei candidati alla carica di sindaco nel comune di Rotondi. Non potrebbe essere diversamente. L’attuale primo cittadino, il dottore Russo, non può candidarsi per un terzo mandato.

Diventa, quindi, meno ardua la corsa per indossare la fascia tricolore. Ilario, però, ha rimarcato che lui resta al suo posto e non fa passi indietro. Ha ricordato di nuovo di avere pronta già la squadra di candidati.

Ciò vuol dire che tutti gli altri aspiranti dovranno comunque confrontarsi con lui. Mettere sul tavolo nome e cognome di candidati al consiglio comunale. E sviscerare un programma.

Temi di questo post