Word of Sport

Vinti 500.000 euro con la cinquina dei sogni

Una vincita che permetterà al forunato anche di comprare casa
sei in  Economia

4 settimane fa - 13 Novembre 2021

Vinti 500.000 euro con la cinquina dei sogni. La dea bendata bacia Bagnolo Mella, in provincia di Brescia, dove, nel concorso del 12 novembre 2021 del Vincicasa, un giocatore ha centrato un “5” da 500mila euro.

Il vincitore porta a casa 200mila euro subito in contanti e il resto da investire per l’acquisto di una casa. La schedina vincente è stata convalidata presso il punto vendita di via Leno 9. La combinazione vincente è stata: 10, 19, 22, 28, 32

Regolamento di gioco

Con VinciCasa, si vince un premio se si indovinano 5, 4, 3 o 2 numeri della combinazione vincente. Centrando 5 numeri, si vince un premio da 500.000€, di cui 200.000€ in denaro e la parte restante per l’acquisto di una o più case da scegliere in tutta Italia. Con VinciCasa c’è 1 probabilità su 9 di vincere almeno un premio.

Monete che valgono una vera fortuna.- Una moneta da 2 euro che può valere una vera e propria fortuna e che chiunque potrebbe avere in casa, senza neppure saperlo. Scopriamo insieme qual è la moneta in questione.

La più preziosa delle monete da 2 euro è certamente quella prodotta nel 2007 dal Principato di Monaco. Sul retro di questa preziosa moneta è raffigurata l’effige dell’amata principessa di Monaco, Grace Kelly. Il valore di questa moneta può arrivare fino a 2.500 euro.

Meglio dare un’occhiata alle monete di cui siamo in possesso e cercare questa preziosa effige della principessa di Monaco.  Di  valore minore, ma ugualmente importante è la moneta da 2 euro sul cui retro è raffigurato Bartolomeo Borghesi, un numismatico ed epigrafista italiano. Questa può valere fino a 200 euro.

a moneta da 50 centesimi che vale 20.000 euro. Una  moneta da 50 centesimi del vecchio conio che può valere una vera fortuna. In questo caso parliamo di una moneta da 50 centesimi delle vecchie Lire.

 Coniata nel 1861

Nel 1861 la Zecca di Firenze coniò 1.222.099 copie della moneta da 50 centesimi. La Zecca di Roma ne coniò molte meno, solo 4.910 esemplari. Proprio questa moneta coniata dalla Zecca di Roma vale ben 20mila euro. Quella coniata a Firenze vale sui 2.000 euro.

Come riconoscerla? La moneta in questione ha incisa, su una delle facce, la testa del Re rivolta a destra con la scritta VITTORIO EMANUELE II e sotto il collo il nome dell’autore. Sull’altra faccia è inciso lo stemma dei Savoia tra rami di alloro con la scritta REGNO D’ITALIA. La sigla della zecca che deve esserci è la lettera dell’alfabeto R, che indica proprio la Zecca di Roma.

Sono tutte tracce che vi potrebbero far trovare un vero a proprio tesoro. Guardate bene nei vosti cassetti e  nel caso dovrestre scoprire di averne, rivolgetevi a degli esperti.

(Fonte Edizione Caserta)

Vinti 500.000 euro con la cinquina dei sogni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Economia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 500.000 cinquina Oggi viincicasa